Cameron Diaz dice no al matrimonio

di Eliana Tagliabue Commenta

Cameron Diaz, giunta ormai alla soglia dei quarant’anni ma ancora bellissima, in occasione di un’intervista a "Donna Moderna", ha svelato il suo pensiero in merito all’istituzione più desiderata dalle donne: il matrimonio.

Cameron Diaz, giunta ormai alla soglia dei quarant’anni ma ancora bellissima, in occasione di un’intervista a Donna Moderna, ha svelato il suo pensiero in merito all’istituzione più desiderata dalle donne: il matrimonio.
Pare infatti che l’attrice sia semplicemente disgustata dall’idea di sposarsi e mettere su famiglia, al punto che anche i suoi genitori hanno dovuto rinunciare all’idea di diventare nonni.

Già, perché Cameron vede il matrimonio come una forma di schiavitù della donna e lei, “a fare la geisha”, proprio non ci sta.
Aggiunge poi che i legami troppo stretti da sempre le danno un senso di soffocamento, ed i figli sono qualcosa di cui proprio non sente il bisogno.
“La fiaba più stupida che si possa insegnare a una ragazza è che a 20 anni ci si sposa e si fanno figli. Sbagliato. L’amore non dura per sempre”: parole dure per una donna dura.
Una donna che guadagna dai dieci ai venti milioni di dollari a film, dei quali l’ultimo è The Green Hornet, attualmente nelle sale. Una donna presissima dalla propria carriera di attrice, ed intenzionata a diventare sempre più famosa.

Ciononostante ammette che anche lei, come ogni altra donna, sa cosa vuol dire soffrire per amore, ed anche parecchio: tuttavia il nome di chi l’ha fatta star male non ha intenzione di rivelarlo, né ora né mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>