Emma Watson non indossa il reggiseno

di Fabiana Commenta

La star di Harry Potter ha sfoggiato un malizioso abito in pizzo rosso senza indossare il reggiseno

A soli 20 anni, la giovane Emma Watson, è già una celebrità, da diversi anni per il ruolo della saccente maghetta Hermione nella saga di Harry Potter, è cresciuta.

Smessi i panni di Hermione Granger, Emma ha detto definitivamente addio alla bacchetta magica, ma subito si è trasformata in un’icona fashion. Dopo aver conquistato copertine di riviste glamour, aver posato per servizi di moda ed essere diventata giovane testimonial della Burberry (coinvolgendo anche il fratello), la giovane Emma si diverte a fare la “grande”.

Emma ha cambiato già da qualche tempo il suo look, sfoggiando uno sbarazzino taglio di capelli corto e ha completamente rivoluzionato il suo look. Sarà per la sua bellezza fresca e solare che è stata scelta come testimonial per la nuova fragranza Lancome in cui interpreta il ruolo di una moderna Cenerentola.

E proprio in occasione del party Lancome pre Bafta (gli Oscar inglesi) a Londra, Emma ha sfoggiato un malizioso abito in pizzo rosso con ampia gonna strutturata.

L’attrice ha regalato ammiccanti sorrisi da consumata star, per l’occasione non ha indossato il reggiseno, come svelato dal corpetto trasparente di pizzo. Perfetto il look con capelli corti, rossetto rosso fuoco e occhi in primo piano.

Anche lo scorso anno, alla cerimonia dei Bafta l’attrice aveva scelto un abito eccessivamente scollato che lasciava intravedere il seno.

L’attrice di recente è stata inserita nella classifica di Forbes e da Box Office Mojo delle stelle che guadagnano di più.

Un bel risultato per la giovane attrice che solo qualche tempo fa ha deciso di iscriversi al College alla ricerca di normalità. Peccato che si recasse a lezione con l’elicottero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>