Jennifer Hudson in forma

di Marina Pellegrino Commenta

Jennifer Hudson è riuscita a mostrarsi ai flash dei fotografi come mai fino ad ora..

Jennifer Hudson è riuscita a mostrarsi ai flash dei fotografi come mai fino ad ora.
Dopo la gravidanza dello scorso agosto, la cantante e attrice 28enne ha perso poco più di 15 chili e adesso vanta una nuova invidiabile linea. Tutto merito della sua forza di volontà e del metodo Weight Watchers, di cui è diventata testimonial.



La vincitrice del premio Oscar come miglior attrice non protagonista per il ruolo di Effie in Dreamgirls, nel 2006, passa da un salotto televisivo all’altro per fare incetta di complimenti ma anche per promuovere la validità del programma alimentare seguito, nato nel 1963 dall’idea di una casalinga nordamericana, Jean Nideeth, che per perdere peso elaborò la dieta del “conto delle calorie”. 

Un modello alimentare stranoto in America che vanta numerose celebri fan tra cui la playmate Jenny McCarthy, la duchessa di York Sarah Feruson, Lynn Redgrave e Kirstie Alley (quest’ultima ha però recuperato più chili di quanti ne avesse persi).

La Hudson ha raccontato a “Usa Today” d’essersi convinta a dimagrire perché spinta dal desiderio di far crescere il figlio David in modo sano e con sane abitudini (oltre al fatto d’aver visto una sua fotografia e non essersi riconosciuta in quei chili di troppo). Adesso Jennifer non sgarra di una virgola: movimento tutti i giorni e, anziché tenere tutto a mente, scrive sul suo iPhone tutto ciò che mangia.

La cantante ha inoltre convinto tutta la sua famiglia a seguire il metodo Weight Watchers, persino il fidanzato David Otunga, campione di wrestling, ha dovuto seguire la sua dieta per farla contenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>