Jennifer Lawrence preferisce essere cicciottella che rinunciare ai carboidrati

di Fabiana Commenta

L’attrice rivela di detestare le diete e di praticare molti sport per non essere costretta alle rinunce a tavola

Jennifer Lawrence va controcorrente almeno per gli standard della sfolgorante Hollywood dove l’aspetto è (quasi) tutto. In una recente intervista a Gioia, la giovane attrice 22enne ha lasciato un po’ tutti di stucco (almeno gli americani, che inorridiscono davanti ai carboidrati) di mangiare regolarmente carboidrati.

Forse esagera un po’: pizza a colazione, pasta a pranzo e pizza a cena non sono forse l’ideale per nessun buon regime alimentare, ma evidentemente l’attrice non riesce proprio a resistere.

E i primi commenti sono già arrivati: Jennifer dice che le hanno già fatto notare di non avere un fisico esile e di dover diventare più magra… ma lei per il momento sembra infischiarsene. Preferisce “avere le gambe in forma, piuttosto che solo belle” ha detto in uno scatto di sincerità la giovane Jennifer. Per poter controbilanciare tutto quello che mangia l’attrice dice di essere praticamente obbligata ad andare in palestra, fare yoga, aerobica e corsa, tutto per concedersi ciò che vuole a tavola.

“Non voglio fare nessuna dieta. E poi non posso lavorare a stomaco vuoto. Per gli standard di Hollywood so di essere cicciottella, forse sono l’unica attrice su cui non circolano voci di anoressia”: per il momento è così, ma chissà se nel corso del tempo l’attrice non sarà “risucchiata” dallo star system hollywoodiano.

Intanto le sue gambe in forma sono state viste da tutti visto che pochi giorni fa, in occasione della cerimonia degli Screen actor guild award. Jennifer ha ricevuto il premio di migliore attrice per la sua interpretazione nel film Il lato positivo (era già stata candidata nel 2011 per Un gelido inverno).

Quando si è alzata per raggiungere il palco l’elegante abito di Christian Dior che indossava si è aperto mostrando completamente le belle gambe dell’attrice che ha subito rimesso al suo posto la gonna. In molti hanno parlato di un incidente, ma la Maison Dior ha seccamente smentito: l’abito è davvero fatto così, con diversi strati di tulle e raso, esattamente uno di quelli mostrati alla platea…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>