Kasia Smutniak arriva a Venezia

di Fabiana Commenta

La modella polacca arriva al Lido, accolta dal direttore artistico della Mostra

Si apre domani la 69edizione della Mostra del Cinema di Venezia, ma al Lido è già arrivata Kasia Smutniak. La bellissima modella-attrice polacca sarà infatti la madrina del Festival, come annunciato diverse settimane fa.

Avvolta in un lungo, elegante abito blu, Kasia è stata accolta dal direttore artistico della Mostra, Alberto Barbera, ed è apparsa sorridente, ma molto emozionata.

La sua partecipazione come madrina straniera era già stata annunciata due anni fa, anche se poi le voci erano state smentite. L’attrice polacca, ma italiana d’adozione, sta vivendo un momento di rinascita dopo la morte del compagno Pietro Taricone, tragicamente scomparso nel 2010 in seguito a un incidente con il paracadute. I due si erano conosciuti sul set del film Radio West e nel 2004 era nata la piccola Sophie.

Kasia Smutniak madrina alla mostra del cinema di Venezia

La carriera di Kasia era rimasta bloccata dalla tragedia per un certo periodo, ma da qualche tempo a questa parte l’attrice sembra aver ritrovato la serenità e il sorriso accanto al produttore Domenico Procacci, suo grande amico. Appassionato di sport estremi era molto amico anche di Taricone e ha aiutata Kasia a superare il dolore della perdita del suo compagno, riuscendo a conquistarla. Da qualche tempo a questa parte si vocifera anche delle nozze di fra Kasia e Domenico che sarebbero imminenti.

Kasia Smutniak parla del suo amore per Domenico Procacci e si difende dalle accuse di aver dimenticato Pietro Taricone

Anche quest’estate la coppia è stata fotografata in vacanza con la piccola Sophie dando l’immagine di una famiglia felice.
Non sono però mancate le accuse da parte degli amici di Pietro Taricone che hanno accusato la modella di essersi rifatta troppo velocemente una vita. E intanto poche settimane fa Kasia aveva rivelato in un’intervista il dolore per la mancanza di Pietro, ma anche la necessità di vivere una nuova vita. E intanto per lei si sono spalancate le porte della Mostra di Venezia nel prestigioso ruolo di madrina della kemmesse.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>