Pamela Anderson sommersa dai debiti

di Stefania Russo 1

Sembra incredibile ma a quanto pare l'ex bagnina di Baywatch Pamela Anderson è sommersa dai debiti, deve pagare più di un milione di dollari..

pamela anderson

Sembra incredibile ma a quanto pare l’ex bagnina di Baywatch Pamela Anderson è sommersa dai debiti, deve pagare più di un milione di dollari a diverse ditte costruttrici che si sono occupate della ristrutturazione della sua casa a Malibu ed è in ritardo anche nel pagamento di alcune imposte statali.

Jay Bruder, il capo di una di queste ditte di costruzioni, ha affermato che la Anderson deve alla sua azienda 674.000 dollari per il costo della manodopera e dei materiali utilizzati per ristrutturare la sua casa.


Pare, inotre, che è dal 2007 che Pamela deve 252.000 dollari circa all’ufficio delle imposte della California mentre Jim Brown, il capo della ditta di trasporti che si è occupata di rimuovere i detriti dei lavori dalla casa della Anderson aspetta ancora di ricevere il compenso che gli spetta, affermando che il mancato pagamento da parte dell’attrice ha inciso notevolmente sul bilancio economico della sua famiglia.


Jim Brown è apparso davvero arrabbiato, ma del resto se quanto sostiene è vero ha tutte le ragioni di esserlo. L’uomo, infatti, ha affermato che non è facile mettere il cibo nel piatto se le persone non pagano il lavoro che loro stesse hanno commissionato e che è stato eseguito alla lettera.

La Anderson non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito alla vicenda ma nel frattempo ha lasciato ancora una volta tutti a bocca aperta: salendo sulla passerella del Richie Rich’s fashion show in Nuova Zelanda l’attrice ha lasciato intravedere il capezzolo destro e ha mostrato il suo lato B.

pamela anderson

Commenti (1)

  1. secondo me è una balla grossa come un cararmato, se non sono sommersa io di debiti che ho una piccola villetta in periferia, voglio vedere se Pamela Anderson si….ahahahahah, ma quante balle per fare soldi, anche michael jackson era “sommerso dai debiti”…. muahahahaha ma basta, mi fate scompisciare dalle risate, povera pamela..muhuhahahahahaha. muhahahahahahahahaha, scusate, mi assento un secondo, devo andare a pisciare ahahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>