Sabrina Ghio è diventata mamma di Penelope

di Maris Matteucci Commenta

Sabrina Ghio è diventata mamma di Penelope

sabrina ghio

Sabrina Ghio è diventata mamma per la prima volta: la ex ballerina di Amici, che da un po’ di tempo si è data al teatro, ha messo al mondo la piccola Penelope.

La notizia è stata pubblicata in tempo reale su Twitter dal marito di Sabrina Ghio, Federico Manzolli: “La felicità è alle stelle mia moglie @sabrinaghio mi ha fatto il regalo più bello del mondo…ha messo al mondo mia figlia Penelope“.


Mamma e piccolina stanno bene e il papà è al settimo cielo per questa nuova esperienza. Per il momento si conosce soltanto il nome della bambina perché il papà, nel dare la notizia, non ha aggiunto altri particolari. Anche la stessa Sabrina Ghio aveva dato la notizia della sua gravidanza in corso proprio su twitter, postando una foto che la ritraeva con un mega pancione. In pochissime ore la ex concorrente di Amici aveva ricevuto il pieno di complimenti dalle amiche, molte delle quali appartenenti al mondo dello spettacolo (Melita Toniolo, Guendalina Canessa, Francesca Fioretti) che le avevano fatto gli auguri per il lieto evento in arrivo. In un secondo momento poi, sempre su twitter, Sabrina Ghio aveva reso noto il sesso del bebé.

Sabrina Ghio aveva accolto con grande entusiasmo l’arrivo di Penelope anche perché ormai era più che rodato il matrimonio con Federico Manzolli con il quale è convolata a nozze nel lontano 2008: “Ci conosciamo da sempre perché entrambi siamo di Anzio – aveva detto la biondissima Sabrina alla vigilia delle sue nozze – ma ci siamo ritrovati solo ultimamente grazie ad amici in comune. abbiamo ripreso a frequentarci e tutto è iniziato da lì“.

SABRINA GHIO, L’ANNUNCIO DELLA GRAVIDANZA SU TWITTER

Oggi ecco l’arrivo della piccola Penelope ad allietare ulteriormente la loro unione. La ciliegina sulla torta, insomma. Auguri alla neo mamma!

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>