Sabrina Ghio, matrimonio finito con Federico Manzolli

di Ma.Ma. 391 views0

Ormai va di moda annunciare la fine dei rapporti su Facebook, anche quando si tratta di matrimoni dove nel mezzo ci sono dei bambini. E non sono sfuggiti alla moda Sabrina Ghio e Federico Manzolli che hanno deciso di lasciarsi dopo essere convolati a nozze nel 2008.

Lei è la Vip della coppia visto che è stata una delle concorrenti di Amici e oggi è un po’ ballerina e un po’ attrice. Ma anche il marito non ha perso occasione per annunciare la sua nuova vita con un lungo post pubblicato sui social:

SABRINA GHIO È MAMMA DI PENELOPE

Ieri fa parte della storia, domani sarà un mistero e oggi è un dono… inizio così la mia nuova vita con la speranza che il passato mi sia servito da esperienza, il futuro mi da la speranza di migliorare e il presente mi ha fatto capire molte cose che andavano cambiate. Da oggi inizio una nuova vita personale e familiare stravolgendo radicalmente quello che avevo cercato di creare fino a questo punto ma che ormai non ha più senso di esistere. L’unica cosa che rimane della vecchia vita è l’amore immenso ed incondizionato per la mia bambina che sarà sempre con me sia nel presente e sia nel futuro e per la quale darei la mia vita. L’unica cosa che mi da la spinta la grinta e l’energia per ricominciare è proprio il suo amore che mi rende l’uomo più felice del mondo a prescindere da tutto e tutti. Mi basta lei per essere completo, l’unica che con un sorriso riesce a cambiarmi le giornate, grazie di esistere amore di papà

Non è stata da meno Sabrina Ghio:

C’è un raggio di sole accanto a me, una meraviglia della natura, con quel sorriso e quei dentini che mi fanno impazzire… Non potevo non pubblicare e farvi vedere questo spettacolo! Perché nella vita sicuramente ho fatto tanti errori, sbagliato tante cose, e fallito in altre… Ma di mia figlia ne sono orgogliosa e fiera! Ho fatto un capolavoro ragazzi e sono la mamma piu HAPPY del mondo!

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>