Bobo Vieri coinvolto in una rissa a Formentera

di Raffaella Belladonna Commenta

L'ultima situazione è arrivata proprio questa notte quando l'ex bomber della nazionale era al ristorante con alcuni amici, ad un tratto al suo tavolo si avvicina..

Continuano ad essere belle movimentate le serate di Bobo Vieri a Formentera, tra una serata mondana e l’altra in cui l’ex calciatore si diverte in compagnia di sempre diverse fanciulle tra le quali abbiamo più volte riconosciuto anche Nicole Minetti, ex fidanzata di Silvio Berlusconi, Bobo Vieri si trova costretto ad affrontare alcune vicende particolari.

L’ultima situazione è arrivata proprio questa notte quando l’ex bomber della nazionale era al ristorante con alcuni amici, ad un tratto al suo tavolo si avvicina Roberto Adago, ex socio in affari di Vieri con il quale è stato creato il marchio Baci&Abbracci, il quale, al posto di salutare un vecchio compagno di merende, si avventa su di lui con fare molto violento al punto da mordergli il naso.


Bobo Vieri non ha esitato a difendersi dall’agguato tirando alcuni pugni in faccia a Roberto Adago il quale ha risposto a sua volta trasformando di fatto la sala da pranzo del Tahiti Beach in un vero e proprio ring di pugilato. La rissa si è conclusa con Bobo Vieri in ospedale con lesioni lacero-contuse al naso e con Adago in commissariato di polizia che ha convalidato l’arresto per aggressione.

[OCCHIO NERO DI CORONA DOPO IL PUGNO DI BOBO VIERI]

La polizia spagnola intervenuta nel locale di Formentera dovrà ora capire cosa è successo e cedere tutte le carte al giudice e agli avvocati. Non è la prima volta che Bobo Vieri si scatena in una violenta rissa, l’ultima volta a finire sotto i suoi pugni è stato Fabrizio Corona, durante il compleanno di Claudia Galanti….da quando Melissa Satta è uscita dalla sua vita, Vieri è diventato un po’ più violento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>