Cristiano Ronaldo lotta per suo figlio

di Cristina Baruffi Commenta

Cristiano Ronaldo lotta per mantenere la tutela del figlio dopo il ripensamento della madre naturale del bambino.

Pochi mesi fa avevamo dato la notizia della presunta paternità di Cristiano Ronaldo, il famoso calciatore del Real Madrid, noto alle cronache rosa per essere un playboy sempre alla ricerca di nuove prede.
La notizia in seguito trovò conferma, e il calciatore decise di offrire 12 milioni di euro alla madre del bambino (chiamato Cristiano Ronaldo Jr.) per avere la tutela esclusiva.
A distanza di mesi però qualcosa sembra essere andato storto, infatti, la madre legittima del bambino averebbe deciso di tornare sui propri passi rivolendo indietro il figlio.


Il motivo del dietro front sarebbero i sensi di colpa della giovane studentessa inglese, che secondo il Sunday Mirror sarebbe caduta in depressione dopo l’allontanamento dal piccolo.
Il calciatore ebbe una breve relazione con la ragazza durante una trasferta e ora lei, sempre secondo fonti, lo chiamerebbe tutte le sere in lacrime chiedendo indietro il figlio, Ronaldo tuttavia non sembra essere d’accordo specificando di non volere nessun tipo di relazione con lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>