Mario Balotelli è tra le 100 persone più influenti al mondo secondo il Time

di Maris Matteucci Commenta

Mario Balotelli è tra le 100 persone più influenti al mondo secondo il Time

mario balotelli

Mario Balotelli è tra le 100 persone più influenti al mondo. A rivelarlo è il Time che individua nel calciatore del Milan uno dei personaggi più in voga nella categoria Heroes & Icons (che alla lettera sarebbe eroi e icone).

L’ex attaccante del Manchester City viene descritto al Time attraverso le parole di un altro ex calciatore, Gianfranco Zola.


Il sardo ha parole di elogio per Mario Balotelli: “Ha tutte le qualità per essere un top-player perché ha potenza e una buona visione di gioco – dice convinto -. Ho lavorato con lui per un breve periodo nell’Under 21, mi è piaciuto subito, mi è piaciuto il modo in cui si gestiva e la sua compostezza e la sua calma nelle situazioni“. In realtà Mario Balotelli sembrerebbe tutto fuorché calmo visto che non a caso il milanista è uno dei bersagli preferiti anche dal gossip e di solito i calciatori non lo sono (ma quando sei come SuperMario e ne combini una dietro l’altra anche fuori dal rettangolo di gioco le cose si complicano).

MARIO BALOTELLI-FANNY NEGUESHA HOT SU INSTANGRAM: LA FOTO

Gianfranco Zola però precisa: Mario si lascia scivolare le cose che gli accadono intorno e solo i grandi giocatori hanno quella calma. Può giocare le grandi partite e gestirle nei momenti cruciali ma ha bisogno di mantenere il controllo, è vitale per lui“. Sui suoi comportamenti spesso fuori dalle righe e sul carattere abbastanza “fumino”, l’ex calciatore non è d’accordo. “La gente magari pensa che Mario Balotelli sia matto ma non lo è: è un ragazzo amabile, molto umile e molto divertente, è sempre stato un piacere avere a che fare con lui“. Insomma un ritratto che pare avere ben poco a che fare con il Mario Balotelli che la stampa è abituata a descrivere. Intanto, l’ex di Raffaella Fico – oggi fidanzato con Fanny Neguesha – entra di diritto nella lista delle cento persone più influenti al mondo. Non male, per uno che ha poco più di vent’anni.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>