Christina Aguilera dice di essere felice di essere grassa

di Fabiana Commenta

La cantante dice basta alla critiche sulla sua nuova silhouette

Ormai da qualche tempo a questa parte Christina Aguilera viene continuamente attaccata per via del suo aumento di peso che le ha regalato delle nuove curve.

La cantante, 31 anni, ha deciso di mettere fine alle critiche raccontando per la prima volta anche la “battaglia” con la sua etichetta discografica. Tutto risale ai tempi del suo album Stripped: durante il tour Christina aveva preso sette chili e i suoi produttori dopo averla vista ingrassata avevano convocato una riunione d’emergenza preoccupati del suo nuovo aspetto fisico.

Secondo loro la nuova silhouette di Christina avrebbe potuto danneggiare la sua immagine e il suo successo: alla cantante fu detto chiaramente di dimagrire perché il suo aumento di peso avrebbe influito negativamente sulla vita di tante persone che lavoravano con lei. E così Christina riuscì a dimagrire e anche velocemente, in tempo per il tour di Back to Basics.

Cristina Aguilera è ingrassata e ama il suo corpo

Adesso però, a distanza di qualche anno, la cantante rivendica le sue origini equadoriane e le sue forme latine di cui è orgogliosa. “Sono una ragazza grassa, fatevene una ragione!” avrebbe detto Christina ai produttori della sua etichetta discografica, felice e soddisfatta del suo nuovo aspetto fisico che rispecchia la sua personalità.

La cantante ribadisce la sua libertà visto che il suo corpo appartiene solo ed esclusivamente a lei e da questo momento in poi ha dichiarato di non voler più tollerare le critiche sul suo peso.

Foto Lato B Christina Aguilera: è ingrassata 20 chili

Lo stesso problema ha investito anche Lady Gaga che nel corso del suo ultimo tour ha preso 11 chili: anche in quel caso la sua etichetta discografica le ha imposto di mettersi a dieta. Lei ha obbedito, ma poi ha postato alcune foto in biancheria intima in cui mostra il suo nuovo corpo e rivela di combattere con il cibo dall’età di 15 anni.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>