Lily Berlin la ragazzina prodigio che canta come Adele

di Fabiana 1

Spopola sul web il video della tredicenne americana che canta Someone like you la canzone che ha portato al successo Adele

Il volto incorniciato da lunghi capelli biondi, un fisico gracile, esile e quasi androgino, ma una potente voce soul.

Ha solo tredici anni Lily Berlin, la ragazzina prodigio che sta spopolando sul web. Qualche giorno fa la ragazzina ha caricato su YouTube un filmato che ha ottenuto moltissime condivisioni.

Il motivo? Il filmato è un video musicale in piena regola e girato quasi in modo professionale in cui la tredicenne canta “Someone like you”. Un brano noto a molti visto che si tratta della canzone con cui la cantante britannica Adele ha raggiunto il successo planetario.

Girato a Coney Island, vicino Brooklyn, a New York, il video ha catturato l’attenzione di moltissimi utenti anche perché la Lily dimostra di avere una gran bella voce.

E dimostra anche di sapersi atteggiare con una certa disinvoltura davanti alla telecamera.

Fra cambi d’abito (anche un po’ stonati per la giovane età), sguardi persi nel vuoto e inquadrature ad hoc, la tredicenne americana, acerba nel fisico, ma dalla voce potente, è riuscita a catturare l’attenzione del pubblico, anche se non si sa ancora esattamente per quanto tempo.

Chissà se Lily sarà il solito fenomeno passeggero o se il web potrà essere realmente il suo trampolino di lancio.

Quel che sembra certo è che la voce soul della tredicenne si presta perfettamente a Someone like you, singolo che ha venduto oltre sei milione di copie contenuta nell’album 21.

Nella pagina di YouTube si leggono i ringraziamenti agli amici e alla famiglia che hanno reso possibile la realizzazione di questo video diretto da Sean-Christopher.com.

Commenti (1)

  1. ..ma?,,,definirla prodigio mi sembra un pò troppo,.molto molto brava ma ho sentito delle cover migliori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>