Lola Ponce è incinta di quattro mesi

di Fabiana Commenta

L’attrice-cantante argentina è in attesa del primo figlio dal compagno Aarón Diaz

Lola Ponce diventerà presto mamma. La cantante e attrice argentina ha annunciato di essere incinta di quattro mesi e anche se non conosce ancora il sesso del nascituro è certa che “uscirà super rock e girerà il mondo come la mamma!” esattamente come lei.

La felicità di Lola è già incontenibile: per lei e per il compagno Aarón Diaz si tratta del primo figlio e a Chi, la cantante racconta che alla prima ecografia entrambi non sono neppure riusciti a trattenere le lacrime per la gioia. La bellissima showgirl racconta di aver scoperto di essere incinta proprio durante le sue vacanze estive in Italia e di vivere con emozione la sua prima gravidanza.

È ancora in perfetta forma nonostante abbia già cominciato a prendere peso (circa 2-3 chili), ma i suoi addominali sono ancora ben scolpiti. Lola Ponce ammette che deve ringraziare certamente la genetica (“La genetica aiuta: mia mamma e mia sorella erano più belle incinte e poi tornavano subito in forma”) ed è consapevole e nulla affatto preoccupata che il suo fisico subirà un cambiamento. Per adesso continua a tenersi in forma, facendo pilates, yoga e mangiando in modo equilibrato e sano.

A Chi, Lola parla anche della sua relazione con il compagno (con il quale è stata protagonista qualche tempo fa di un chiacchierato video hot): la passione è incontenibile anche durante la gravidanza e fin da subito hanno capito di essere fatti l’uno per l’altra.
Per adesso non c’è nessun matrimonio in programma, ma non è escluso le nozze possano essere celebrate in futuro. Adesso la cosa più importante resta la felicità di costruire una famiglia insieme. Parola di Lola e Aarón. 


foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>