Sanremo 2013, vince Marco Mengoni e dedica la vittoria a Luigi Tenco

di Fabiana Commenta

Il cantante incredulo e un po' impacciato stravince il Festival

Marco Mengoni ha vinto, anzi ha stravinto il 63esimo Festival di Sanremo con la canzone L’Essenziale, ma d’altra parte si era trattato di un successo annunciato.

Mengoni non aveva rivali su Twitter e Facebook e aveva ottenuto già il primo posto nella classifica provvisoria con l’assoluto gradimento del pubblico nei giorni scorsi. E Mengoni, il primo della scuderia X Factor ad aggiudicarsi il Festival, è apparso quasi incredulo e impacciato quando è stato proclamato vincitore.

Contentissimo ha dedicato la vittoria alla sua crew di lavoro che si è impegnata per portarlo al Festival, ma soprattutto a Luigi Tenco, poi ha ringraziato la famiglia. E attenzione perché, anche se il pubblico aveva già incoronato da giorni Mengoni come vincitore del festival, idolo dei social, è anche vero che la sua intensa interpretazione di Ciao amore ciao di Luigi Tenco, proposta nella serata di Sanremo Story giovedì scorso, ha fatto certamente la sua parte, emozionando (oltre a Mengoni che era apparso visibilmente commosso), e convincendo anche la giuria di qualità.

Una scelta audace, ma più che azzeccata: Mengoni spiega che è un pezzo che gli ha fatto non solo scoprire l’essenza di Tenco, ma che lo rappresenta molto.

E intanto il cantante, che aveva tironfato a X Factor bel 2009 e aveva ottenuto il terzo posto a Sanremo nel 2010, avrà l’onore di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2013 di maggio a Malmo. Sconfitta assoluta per Amici visto che nessuno de big in gara riesce a piazzarsi neppure fra i primi tre.

MARCO MENGONI FAVORITO SU TWITTER E FACEBOOK

Conquistano il secondo posto del podio di Sanremo 2013 Elio e Le Storie Tese con La canzone mononota (il gruppo ha anche rischiato la tripletta dopo aver conquistato il premio della critica Mia Martini e quello per il miglior arrangiamenti), terzi i Modà, ampiamente staccati, nonostante la canzone Se si potesse non morire fosse decisamente festivaliera (sono già stati accusati di plagio) che non è stata sufficiente…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>