Ornella Vanoni ha sniffato cocaina

di Fabiana Commenta

La cantante rivela di aver sniffato cocaina durante gli anni della relazione con il regista Giorgio Strehler

Rivelazione shock di Ornella Vanoni che dichiara di aver sniffato cocaina.
Mai momento fu più propizio per rivelarlo visto che in questi giorni la cantante deve promuovere la sua autobiografia, Bellissima ragazza, scritta in collaborazione con il giornalista Giancarlo Dotto.

La Vanoni, 77 anni, ospite della trasmissione di Radio Due Un giorno da pecora, dichiara di aver sniffato cocaina per due anni, durante la sua relazione con il geniale Giorgio Strehler.

La cantante si è in qualche modo giustificata della sua dipendenza: impossibile stare con un uomo che assume droga da anni senza lasciarsi coinvolgere.
Cocainomane dunque per amore al punto tale che, quando nel 1960 la Vanoni ha lasciato Strehler interrompendo anche il loro sodalizio artistico, ha anche smesso con la droga.
D’altra parte la cantante all’epoca era molto giovane, appena 19enne quando il celebre regista la avvicinò per dichiararle il proprio amore.

Il sodalizio artistico con Strehler, che regalò alla Vanni l’appellativo di cantante intellettuale, si trasformò presto in legame sentimentale: un amore molto importante che le cambiò la vita. La stessa Vanoni è pronta a confermare ai microfoni di Lauro e Sabelli Fioretti, conduttori della trasmissione radiofonica, che il geniale regista fosse anche piuttosto erotomane.

Particolari inediti e gossip sulle relazioni amorose della cantante (da Strehler a Gino Paoli) emergono dall’autobiografia della cantante che non ceduto non poche volte alla tentazione della chirurgia estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>