Rihanna denunciata dalla sua personal trainer

di Stefania Russo Commenta

Secondo quanto diffuso da un famoso sito di gossip amerciano Rihanna è stata denunciata da Cindy Percival, la sua personal trainer..

Secondo quanto diffuso da un famoso sito di gossip americano Rihanna è stata denunciata da Cindy Percival, la sua personal trainer che lamenta di non aver ricevuto dalla cantante il giusto compenso che le spettava e che era stato inizialmente pattuito.

A quanto pare, dunque, anche chi non ha problemi economici molto spesso è restio a saldare i propri debiti, in questo caso si parla di una somma che raggiunge quota 26,144.14 dollari, ossia 1.500 dollari per ogni giorno di lavoro.


Secondo le indiscrezioni Cindy Percival ha già provveduto a denunciare la cantante presso la Corte Suprema di Los Angeles, la cifra sopra indicata le doveva infatti essere pagata come compenso per la sua assistenza prestata nel corso dello scorso anno, Rihanna è quindi in ritardo di alcuni mesi.

La personal trainer ha inoltre richiesto un rimborso spese di 2,644.14 dollari, tra settembre e ottobre ha infatti dovuto raggiungere Rihanna in Europa e svolgere lì il suo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>