La versione di Fabrizio Corona sulla rissa a Montecarlo

di Stefania Russo Commenta

Fabrizio Corona qualche giorno fà è stato protagonista di una rissa che gli è costata una notte in cella..

fabrizio-corona-bancario-bullo-gay-icona-giacchetta

Fabrizio Corona, come avevamo riportato, qualche giorno fà è stato protagonista di una rissa che gli è costata una notte in cella.

Secondo le prime voci Fabrizio si trovava a Montecarlo con la sua fidanzata Belen Rodriguez. In serata è andato a fare un giro in macchina con un amico e i due hanno imboccato una strada controsenso, di qui la rissa e l’arresto.

Questo è quanto è stato diffuso poche ore dopo la vicenda ma, tuttavia, durante la trasmissione Pomeriggio Cinque condotta da Barbara D’Urso, Corona ha avuto modo di fornire la sua versione dei fatti.


L’ex re dei paparazzi, infatti, ha spiegato che si trovava a Monecarlo con Belen che, per impegni personali, è dovuta partire qualche giorno prima. Lui, quindi, è rimasto a Montecarlo senza la sua fidanzata e una sera ha deciso di andare a fare un giro in auto con un suo amico che si è messo alla guida dell’auto e che senza accorgersene ha imboccato una strada controsenso.

Ironia della sorte, la polizia locale in quel momento si trovava proprio lì, ha subito fermato l’auto e ha abusato del suo potere. Corona, infatti, ha raccontato che la polizia ha strattonato e picchiato lui e il suo amico.


Lui, che a suo dire non ama gli atteggiamenti aggressivi, ha cercato di ragire ma la polizia lo ha ammanettato in maniera eccessivamente stretta e lo ha portato in cella, senza concedergli la possibilità di parlare con un legale. L’accusa era di oltraggio a pubblico ufficiale ma, tuttavia, la mattina seguente Corona è stato subito liberato.

Un atteggiamento, quindi, secondo Corona, inspiegabilmente eccessivo che la polizia del luogo è solita avere con tutti i turisti, soprattutto quelli italiani. Corona, inoltre, ha escluso di ricorrere a vie legali perchè, a suo avviso, sarebbe del tutto inutile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>