Lele Mora non è un magnaccia

di Cristina Baruffi Commenta

Lele Mora parla per la prima volta dello scandalo che ha coinvolto il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

Lele Mora parla per la prima volta dello scandalo che ha coinvolto il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.
L’agente dei Vip avrebbe spiegato il suo punto di vista ad Alba Parietti, durante il programma in onda da stasera su la7, Alballoscuro, discolpandosi da ogni responsabilità. Dalle immagini comparse su molti giornali di gossip, Mora è stato visto “portare” la Pupa Flo in compagnia di un’altra ragazza a Villa San Martino e secondo i racconti di molte ragazze, interrogate dai pm, lui e Fede sarebbero ospiti fissi ad Arcore.


Mora sostiene di non essere un magnaccia “perché è un termine brutto”, raccontando di cene tranquille tra amici. L’intervista prosegue, Alba cerca di capire se realmente partecipavano a queste feste private alcune ragazze “un po’ alla mano”, Lele risponde di essere contrario alla prostituzione, rivelando di aver portato solo alcune amiche, che fanno parte del mondo dello spettacolo e tanti artisti legati alla sua agenzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>