Pippa Middleton ha una relazione con un uomo sposato

di Fabiana Commenta

La relazione con Ben Goldsmith, sposato e con tre figli, sarebbe stata la causa della rottura con Alex Loudon

Scaricata dal fidanzato, il ricco Alex Loudon in quanto indicata non esattamente come moglie ideale, Pippa Middleton, sorella di Kate Duchessa di Cambridge, avrebbe una nuova relazione.

La notizia è stata diffusa dal settimanale In Touch e si sa che la stampa inglese è spesso scandalistica, ma pare proprio che il nuovo amore di Pippa si chiami Ben Goldsmith. Lui è un giovane finanziare, ma è sposato e ha tre figli.

La scintilla sarebbe scoccata lo scorso ottobre in occasione di un party e da allora la coppia sarebbe inseparabile. Anzi sembra proprio che Ben sia stato la reale causa della rottura fra Pippa e il suo ex, Alex.

La frequentazione con Ben è diventata in breve tempo piuttosto ambigua e molto frequente fra cene e telefonate al punto che Alex non avrebbe gradito e avrebbe scaricato Pippa.

Al momento della rottura lo stesso Loudon, infastidito dall’eccessiva attenzione mediatica nei confronti della fidanzata, aveva spiegato la rottura dicendo che Pippa non era adatta com moglie.

Alex Loudon spiega perché ha lasciato Pippa Middleton

Ora a confermare in parte la notizia, ci pensa anche il New York Post scrive su Goldsimith e rivela che il suo matrimonio con la moglie Kate Emma Rothschild sarebbe in crisi riferendosi proprio alla presenza ingombrante di Pippa.

Se così fosse si tratterebbe di un nuovo scandalo vicino alla famiglia reale (non che nel corso degli anni la stessa famiglia reale non sia stata protagonista di scandali ogni genere).

E c’è anche da dire che dallo scorso 29 aprile, giorno della nozze reali fra William a Kate, l’attenzione dei media si è catalizzata sulla sorella minore della sposa, ammirata damigella d’onore della cerimonia, regalandole un’improvvisa popolarità che le ha anche fatto guadagnare un ricco contratto con una casa editrice per scrivere un libro di buone maniere, ma che ne sarebbe totalmente ossessionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>