Cristian Gallella racconta il suo amore per Paola Frizziero

di Maris Matteucci Commenta

Cristian Gallella si racconta in una intervista al settimanale Di Più

Il ricordo di Paola Frizziero, conosciuta a Uomini e donne, è ancora vivo nel cuore di Cristian Gallella che ad oggi è uno dei tronisti della trasmissione condotta da Maria De Filippi.

In una intervista uscita oggi su DiPiù il ventottenne di Vigevano racconta quello che per lui ha rappresentato la napoletana specificando però che adesso è veramente un capitolo chiuso della sua vita.


Cristian Gallella aveva messo tutto se stesso nel corteggiamento a Paola Frizziero che però, alla fine dei giochi, aveva preferito scegliere Carmine, “avversario” di Cristian. Qualche tempo dopo la De Filippi dette al corteggiatore ferito la possibilità di riscattarsi sul trono: lui ci provò ma dopo qualche settimana abbandonò dichiarando che il suo cuore era ancora troppo dolorante per poter essere pronto ad una nuova storia.

CRISTIAN GALLELLA TRONISTA UFFICIALE PER LA SECONDA VOLTA

Oggi che tutto è alle spalle – e che Cristian è tranquillo e di nuovo sul trono – può parlare di quella parentesi che lo ha fatto soffrire moltissimo. Il non essere stato scelto, racconta, è stato per lui l’inizio di un momento molto particolare. Paola Frizziero era stata la prima donna a rifutarlo e anche la prima della quale Cristian si era innamorato.

Il tronista racconta infatti di aver affrontato quella esperienza ad Uomini e donne nel modo sbagliato, vivendo quelle emozioni come se fopssero reali: in effetti lui e Paola Frizziero non hanno mai avuto la possibilità di vivere una storia seria, tuttavia lui per la tronista napoletana provava vero amore.

CRISTIAN GALLELLA ATTACCA I COLLEGHI DI TRONO

C’è voluto molto tempo – come ammette lui stesso – per riuscire a superare davvero quella esperienza che tutt’oggi porta con sé: ma adesso la bella napoletana rappresenta solo uno sbiadito ricordo e lui si sente pronto per scegliere a breve la corteggiatrice che dovrebbe (o potrebbe, meglio) essere la compagna della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>