Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia di nuovo insieme – FOTO

di Maris Matteucci Commenta

E' tornato l'amore tra Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia, due vecchie conoscenze di Uomini e donne

E’ tornato l’amore tra Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia, due vecchie conoscenze di Uomini e donne.

Proprio durante la trasmissione di Maria De Filippi i due si erano conosciuti ed innamorati ma la storia tra loro era durata pochissimo a causa – così aveva detto la ventenne – della convivenza affrettata.


Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia erano stati ospiti a settembre di una delle prime puntate di Uomini e donne e mentre lei era apparsa ancora particolarmente innamorata, lui si era comportato molto freddamente dicendo di non avere alcuna intenzione di tornare sui suoi passi.

GIORGIA LUCINI RACCONTA LA SUA STORIA D’AMORE CON MANFREDI FERLICCHIA

Evidentemente però qualcosa è cambiato visto che Giorgia Lucini ha postato sul suo profilo facebook una foto che la ritrae sorridente al fianco del siciliano che è tornato dunque ad essere il suo fidanzato. Seppur giovanissimi, Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia avevano deciso di andare a stare insieme: così lei, da Nettuno dove abitava con i genitori, si era trasferita a Palermo a casa di lui. Decisione affrettata che aveva portato i due ad allontanarsi a causa delle continue incomprensioni.

GIORGIA E MANFREDI IN CRISI PER LA DISTANZA?

Sotto accusa Giorgia Lucini, troppo infantile, secondo quanto affermato da Manfredi durante la puntata di Uomini e donne. Anche la stessa Maria De Filippi aveva cercato di fare ragionare la diciannovenne perché non coltivasse la speranza – infondata – di poter ricucire con il fidanzato. E invece, con il senno di poi, ha fatto bene la ex tronista di U&D a crederci dato che i due oggi sono di nuovo insieme…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>