Serena Enardu racconta la sua storia d’amore con Pago

di Maris Matteucci Commenta

Serena Enardu racconta la sua storia d'amore con Pago

serene enardu

Appena pochi giorni fa noi di spettegola vi avevamo dato notizia della convivenza (non ufficializzata) tra Serena Enardu e Pago. Il cantante e la ex tronista di Uomini e donne sarebbero andati a vivere sotto lo stesso tetto, rinforzando dunque la storia d’amore che li terrebbe legati dallo scorso autunno.

Oggi dalle pagine del settimanale DiPiù, la ex tronista di Uomini e donne parla per la prima volta della sua nuova relazione. Lei che si è sempre mostrata abbastanza discreta, rompe dunque gli indugi per raccontare il suo momento felice al fianco dell’ex marito di Miriana Trevisan.


Io lo avevo già incrociato qualche volta qui in Sardegna – confessa la Enardu – ma lui era sposato e per ovvie ragioni io non ho mai avuto il coraggio di fare il primo passo“. Il destino però ha giocato un ruolo fondamentale in questo senso se è vero poi che Pago e la Trevisan si sono lasciati e che Serena Enardu ha potuto conoscere meglio il cantante. Adesso i due sembrano essere felici e entusiasti di poter vivere a pieno la loro storia davanti alle telecamere. Secondo alcune indiscrezioni anche i figlioletti dei due (Pago ha avuto un bambino da Miriana Trevisan, Serena da una precedente relazione) si sarebbero già conosciuti dimostrando di andare molto d’accordo.

SERENA ENARDU-PAGO, E’ AMORE

Serena Enardu ha raggiunto uno spicchio di notorietà per la sua partecipazione a Uomini e donne dove ha tenuto tutti con il fiato sospeso per la sua storia – molto travagliata – con Giovanni Conversano (oggi felicemente fidanzato con Giada Pezzaioli). Un capitolo che la sarda considera davvero chiuso: “Non l’ho più sentito e neanche ne voglio parlare, fa parte del passato, un passato molto doloroso per me“. La ex tronista adesso vuole solo pensare al presente e nel suo presente adesso c’è Pago che sembra averle restituito il sorriso.Siamo felici e abbiamo voglia di progettare, passo dopo passo, una vita insieme“. E allora tanti auguri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>