U&D: Carmine Fummo torna con la moglie

di Nadine Chiara Manzoni 3

E’ stato uno dei corteggiatori più in vista sin dalle prime puntate della scorsa stagione di Uomini e Donne..

carmine

E’ stato uno dei corteggiatori più in vista sin dalle prime puntate della scorsa stagione di Uomini e Donne.

Con la sua simpatia e spontaneità è risultato il più amato dal pubblico e infine anche il prescelto dalla donna che corteggiava: la napoletana Paola Frizziero.

Dopo mesi di proclamata sincerità dei suoi sentimenti, Carmine Fummo era riuscito a farsi scegliere, ma al momento decisivo si era tirato indietro, lasciando tutti a bocca aperta. Terminato il programma, Carmine sembra essere riuscito nel suo scopo: diventare anch’egli un vip con tanto di paparazzi al seguito.



Proprio grazie ad alcune fotografie appena pubblicate, sembra essersi spiegato il motivo del rifiuto di Carmine di voler iniziare una storia con Paola. L’ ex corteggiatore è stato infatti fotografato mentre si trovava in spiaggia con il figlio di 10 anni e indovinate chi…?…la sua ex moglie!

Le fotografie sulla spiaggia di Ortona confermerebbero le voci di un presunto flirt fin dai tempi del corteggiamento in tv. Certo è che le immagini della bella famigliola tutta riunita in vacanza fanno immediatamente pensare a una riappacificazione.

L’ultimo dubbio da svelare è se la riunione di Carmine e della sua ex, sia soltanto un modo come un altro per stare accanto al figlio Alberto o se invece si tratti di un vero e proprio ritorno di fiamma.

Chissà come reagirà la passionale Paola Frizziero alla notizia che il suo prescelto sta ancora con l’ ex moglie? Una domanda da “Chi vuol essere milionario

Commenti (3)

  1. Ma si tornatene a Vigevano e fai chiarezza alle tue idee Cristian…!
    Il trono non era per te! ciao!

  2. carmine mi sa di viscido

  3. ma che cosa dite?
    Non si capisce affatto per quale motivo uno sfigato del genere debba andare in televisione se la sua attività lo porta ad essere uno dei tanti gestori di marionette televisive.
    Meglio stare dietro che avanti così non si finisce mai di stupire. I volti noti invece alla lunga terminano il loro percorso e finiscono nell’oblio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>