Paola Frizziero su Instagram: ecco perché sono sparita

di Eleonora Costa 577 views1

A lungo gli appassionati di Uomini e Donne hanno sperato di rivedere nel salotto di Maria De Filippi Paola Frizziero, soprattutto quando la conduttrice di Canale 5, tre stagioni orsono, decise di piazzare sul trono Cristian Galella che con la napoletana aveva dato vita ad una storia intensa ma mai seriamente cominciata visto che la Frizziero, nella puntata finale della scelta di Uomini e Donne, preferitì a Cristian Galella un altro uomo (Carmine Fummo).

Da quel momento Paola Frizziero è letteralmente sparita dalla circolazione: mai una serata in un locale, mai una comparsata televisiva, insomma un atteggiamento decisamente contro tendenza rispetto a quello che solitamente tengono tronisti e corteggiatrici di Uomini e Donne una volta usciti dal programma. Oggi, dopo tanto silenzio, Paola Frizziero rompe gli indugi e scrive su facebok, spiegando in sostanza i motivi che l’hanno spinta ad allontanarsi in modo così definitivo dalla televisione.

Se sono sparita è perché ho intrapreso una strada diversa, ho seguito la fede e la mano di Dio, sempre. Alcuni colleghi mi hanno informata di questo Instagram e ho provato ad iscrivermi, anche se ancora non ci ho capito una mazza. Ricordatevi della Paola di oggi, non di quella di dieci anni fa. Io ringrazio ogni giorno le persone perché ancora oggi c’è gente che mi abbraccia, mi stima e mi vuole bene, nonostante tutto. Nonostante sono sparita così. Qui voglio condividere i miei pensieri, non il mio passato. Vi chiedo solamente di rispettare la mia privacy. Un bacio a tutti, Paola

PAOLA FRIZZIERO, ECCO COSA FA OGGI LA EX TRONISTA DI UOMINI E DONNE

Questo il messaggio che la napoletana scrive su Instagram e che, nel giro di pochissimo, fa il pieno di consensi.

Commenti (1)

  1. sei stata la più vera, la migliore, la più simpatica. Salvatore ha perso qualcosa di speciale, insieme ci avete fatto sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>