Alberto Baiocco: ho dimenticato Mara Adriani

di Maris Matteucci Commenta

Alberto Baiocco ha una nuova fidanzata: dimenticata, dunque, la ex Mara Adriani

Alberto Baiocco ha finalmente voltato pagina: l’ex concorrente del Grande Fratello ha infatti dimenticato l’ex storica Mara Adriani, conosciuta proprio dentro la casa di Cinecittà ai tempi della loro partecipazione al reality più famoso di canale 5.

La rottura tra Alberto Baiocco e Mara Adriani non era stata indolore specialmente per l’ex gieffino che, ancora innamorato, si era definito disgustato dai comportamenti della ex che a pochi mesi di distanza dalla rottura saltava da una spiaggia all’altra rigorosamente in dolce compagnia dimostrando di gradire molto il suo nuovo status di single.


Prima il flirt con Giorgio Alfieri, poi l’incontro con Alessio Lo Passo, quindi la storia con il gieffino Ferdinando Giordano fino ad arrivare a Mario De Felice, ex tronista, che a quanto pare rimane la sua ultima fiamma. Per molto tempo Alberto Baiocco ha sofferto la “vivacità” della ex fidanzata ma oggi ci ha messo un punto, complice la nuova compagna che non appartiene al mondo dello spettacolo.

MARA ADRIANI ATTACCA L’EX FIDANZATO ALBERTO BAIOCCO E DIFENDE GIORGIO ALFIERI

In una intervista rilasciata al settimanale Visto, Alberto Baiocco dice di essere di nuovo felice. E’ tornato in Puglia dove gestisce l’hotel di famiglia e dove abita la fidanzata: “Sto con lei da un anno – racconta l’ex gieffino – ma per il momento preferisco non fare il suo nome. Vorrei tenerla più lontano possibile dal meccanismo della visibilità“. D’altronde per molto tempo la storia tra Alberto Baiocco e Mara Adriani era stata sotto i riflettori. Il gieffino continua a parlare della nuova fidanzata: “E’ una ragazza di Vasto, del mio paese: passiamo molto tempo assieme e teniamo alla nostra privacy“. Dimenticata Mara Adriani, insomma: ed era anche l’ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>