Andrea Cocco si commuove ripensando a Margherita Zanatta

di Maris Matteucci Commenta

Andrea Cocco si commuove ripensando a Margherita Zanatta

margherita e andrea

La puntata di Studio 5 di ieri sera è stata in gran parte dedicata ad Alessia Marcuzzi. E non si può parlare della presentatrice romana senza fare riferimento al Grande Fratello, programma che la simpatica Alessia condurrà quest’anno per l’ottava volta consecutiva. Tra gli ospiti in studio ecco che sbuca anche Andrea Cocco che il Grande Fratello lo ha vinto nella penultima stagione. Insieme a lui ci sono altri due vincitori nella storia del reality: Augusto De Megni e Mauro Marin.

Alfonso Signorini, padrone di casa, manda in onda i momenti più belli di ciascuno dei ragazzi dentro la casa più spiata di Cinecittà e, arrivando ad Andrea Cocco, ecco che sbucano le immagini insieme a Margherita Zanatta dalla quale si è lasciato poco tempo fa. Prima di mandare in onda le immagini, Alfonso Signorini cerca di incalzarlo sulla questione ma Andrea Cocco è particolarmente abbottonato e, in evidente difficoltà, si limita a dire “Ci siamo lasciati“.

Poi via alle immagini in perfetto stile amarcord che, tra le altre cose, hanno immortalato anche i numerosi momenti insieme di Andrea e Margherita. E, alla vista di uno dei tanti baci appassionati che i due si sono scambiati durante la loro permanenza nella casa, Andrea Cocco ha cambiato visibilmente espressione dimostrando grande commozione con tanto di occhi lucidi.

Insomma è forse un po’ poco per sperare in un ritorno di fiamma per i due indimenticabili protagonisti del Grande Fratello che hanno fatto innamorare il pubblico da casa per la loro schiettezza ma una cosa è certa: Andrea Cocco e Margherita Zanatta non si sono ancora del tutto indifferenti. E se lei più volte ha ribadito di essere stata delusa dall’uomo che ha tanto amato, lui si è dimostrato più introverso e non ha mai rilasciato troppe dichiarazioni in proposito.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>