Andrea Cocco tradiva Margherita Zanatta con Tamara Zsilinszki?

di Ma.Ma. 419 views1

Tutti i nodi vengono al pettine, verrebbe da dire: ed ecco che, a distanza di un paio di anni, viene fuori il nome della presunta amante con cui Andrea Cocco tradiva Margherita Zanatta.

La ex gieffina ai tempi della rottura non volle commentare, ma si vedeva moltissimo che soffriva per una relazione andata a rotoli. Dopo nemmeno un mese, l’italo giapponese già faceva coppia fissa con Tamara Zsilinszki, bellissima modella ungherese con la quale si diceva avesse un flirt quando ancora era fidanzato. I due tutt’oggi sono ancora fidanzati e convivono da un paio di anni, ovvero da quando Andrea Cocco ha preso baracca e burattini per trasferirsi a casa di lei.

ANDREA COCCO, NON RIFAREI IL GRANDE FRATELLO

Lo stesso ex vincitore del Grande Fratello di recente ha confermato di essere fidanzato con Tamara Zsilinszki con la quale dice di essere molto felice. Chissà cosa ne pensa Margherita Zanatta che dopo la rottura non ha più voluto parlare dell’ex, forse per colmare quel vuoto lasciato dall’ex vincitore del Gf con il quale non sembra essere rimasti in buoni rapporti. Da tempo la varesina ha cambiato pagina ma è evidente che qualcosa ai tempi doveva avere capito.

Fermo restando che, ovviamente, Andrea Cocco ha sempre negato di avere tenuto in piedi due storie in contemporanea e insomma, sarebbe stato strano il contrario, no? Intanto l’italo-giapponese si gode la sua storia d’amore, felice per una convivenza che, come da lui stesso affermato, procede a gonfie vele.

Photo Credits | Facebook Andrea Cocco

Commenti (1)

  1. Guardate che è sbagliato l’articolo. Cocco ha fatto ancora peggio. Non è lui che si è trasferito da lei, perchè lei viveva a New York, ma lei due anni fa dopo 6 mesi che stavano insieme è venuta a vivere a Roma da Cocco, nello “stesso appartamento” dove lui aveva convissuto con Margherita. Ma come si fa dico io???? Ma che razza di uomo è questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>