Caterina Siviero attacca il settimanale Visto

di Maris Matteucci Commenta

Caterina Siviero attacca il settimanale Visto che poco tempo fa le aveva fatto una intervista...

Caterina Siviero si scaglia contro l’intervista uscita sul settimanale Visto e che, secondo lei, non sarebbe fedele alle parole che lei avrebbe rilasciato.

In particolare l’ex gieffina dice che il titolo dell’articolo non è pertinente alle sue dichiarazioni e dà l’idea che l’intervista sia la risposta a quella rilasciata dall’ex Armando Avellino la scorsa settimana.


Invece non sarebbe così, secondo la padovana che – stizzita, sul suo profilo facebook – scrive: “Come mai i giornalisti devono sempre scrivere qualcosa in più che tu non hai mai detto? La mia intervista è stata rilasciata circa un mese fa dunque non è la risposta alle parole dette da Armando Avellino“.

CATERINA SIVIERO ACCUSA L’EX ARMANDO AVELLINO DI AVERLA USATA

Armando Avellino – per chi si fosse perso qualche passaggio – sarebbe l’ex fidanzato della gieffina che lei stessa aveva tradito con il toscano Fabrizio Conti. Il tradimento aveva riempito le pagine di gossip perché era stato smascherato in diretta televisiva durante una puntata del Grande Fratello. Da quel momento tra Caterina Siviero e Armando Avellino è cominciata una sorta di guerra fredda con il siciliano che non ha mai perso occasione per sottolineare la “pochezza” della ex.

SCOPPIA L’AMORE TRA ALESSIO LO PASSO E CATERINA SIVIERO: LA CONFERMA DI LUI…

Che ora se la spassa felice con un altro volto noto, l’ex tronista di Uomini e donne Alessio Lo Passo. Insieme a lui la padovana ha detto di avere ritrovato il sorriso e la tranquillità che per molto tempo le era mancata. “Parlare di fidanzamento è forse prematuro ma sento che già ci apparteniamo“, ha rivelato. Aveva detto lo stesso anche nei confronti di Armando Avellino…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>