Harry d’Inghilterra, la nuova fiamma è Ellie Goulding?

di Emma 531 views0

Nuovo amore in vista per il principe Harry D’Inghilterra: sembra che il più piccolo dei figli di Carlo e Diana stia frequentando la bionda cantante britannica Ellie Goulding, 29 anni.

L’indiscrezione arriva dal pettegolissimo tabloid The Sun secondo cui il principe e la cantante sarebbero stati visti baciarsi in occasione dell’Audi Polo Challenge, un torneo di polo che si è tenuto a Coworth Park a pochi chilometri da Londra.

Naturalmente non è ancora arrivata alcuna conferma da Buckingham Palace, ma è anche vero che la liason sarebbe stata confermata dalla cerchia di amici del principe 31enne. Pare che il principe abbia confessato ai suoi amici di essere chiaramente interessato alla cantante e di volerla seriamente corteggiare. Non si tratta però di un romantico colpo di fulmine dato che il principe e la cantante si conoscono da diversi anni fin dal giorno delle sontuose nozze di William e Kate ben cinque anni or sono, nel 2011. A distanza di qualche tempo i due si sarebbero rivisti e adesso farebbero coppia.

La lista delle ex del principe Harry d’altra parte è lunga e in un certo qual modo simile dato che al principe piacciono le ragazze bionde. Fra le sue ex fiamme si annoverano la storica Chelsey Davy, Cressidra Bonas e di recente anche Maria Olympia, principessa di Grecia.

MARTINA STELLA COMMENTA IL PRESUNTO FLIRT CON IL PRINCIPE HARRY

Ma c’è già chi giura che a Corte la relazione non sarebbe vista di buon occhio dato che la cantante godrebbe di fin troppa popolarità e sarebbe troppo esposta all’interesse dei media. Quel che è certo è che mentre William ha messo su famiglia convolando a nozze con Kate Middleton e diventando papà bis con George e Charlotte, per il momento Harry sembra non essere troppo interessato al matrimonio.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>