Cristina Del Basso hot pensa di essere Dita Von Teese -video –

di Fabiana Commenta

La concorrente del reality è apparsa seminuda in una grande coppa di champagne

Hanno fatto davvero di tutto per salvare il Grande Fratello 12 dal tremendo flop di questa edizione. Ma tutto è stato inutile.

Anche far rientrare nella casa di Cinecittà la maggiorata Cristina Del Basso che è riuscita ad alzare lo share con qualche doccia hot. Nulla di più.

I risultati non sono stati quelli sperati, ma nella puntata di ieri, l’ultima prima delle semifinali, visto che il reality chiuderà definitivamente i battenti ad aprile, gli autori hanno tentato davvero di tutto. E così hanno fatto entrare in studio Cristina del Basso in versione Dita Von Teese.

IL VIDEO DI CRISTINA DEL BASSO HOT IN VERSIONE DITA VON TEESE

Cristina ha mostrato le sue generose forme vestita praticamente solo di brillantini e ha dato il via alla sua performance all’interno di una grande coppa di champagne, emulando proprio la più celebre delle esibizioni della regina del burlesque.

Circondata da uomini, Cristina ha dato il via al suo spettacolino sexy, certamente non raggiungendo lo stile di Dita Von Teese, ma naturalmente catturando l’attenzione.

Lo spettacolo sexy della concorrente forse era stato pensato per abbassare i toni della trasmissione, mai tormentata come quella dell’attuale edizione, e forse per qualche minuto ha anche sortito i suoi effetti.

Certamente Cristina è riuscita a catalizzare l’attenzione su di sé, anche perché dopo la partecipazione al Grande Fratello, l’aspirante showgirl non era riuscita a imposi sulla scena televisiva.

Protagonista di un sexy calendario realizzato per Panorama, in cui è apparsa ovviamente seminuda, la procace Cristina, sta percorrendo esattamente lo stesso percorso di tante concorrenti dei reality, con fisico prorompente, calendario ho e certamente scarsa presenza televisiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>