Guendalina Canessa e Daniele Interrante, cala il gelo

di Maris Matteucci Commenta

Guendalina Canessa e Daniele Interrante, cala il gelo

interrante-canessa

E’ ormai calato il gelo tra Daniele Interrante e Guendalina Canessa, un tempo marito e moglie ma oggi ai ferri corti dopo la loro separazione. I due devono continuarsi a vedere per il fatto che nel mezzo c’è una bambina, la piccola Chloe, che a fine luglio festeggerà i tre anni.

E dunque ecco che settimanalmente Guendalina Canessa e Daniele Interrante sono costretti ad incontrarsi per il triste rituale di “scambiarsi” la bimba: Visto ha pizzicato i due mentre si incontravano in un bar di Milano. Ma il gelo è evidente e l’atmosfera tra Guenda e Daniele è tesissima.


La toscana saluta la figlioletta stringendola con un abbraccio prima di incamminarsi spedita verso la macchina senza nemmeno avere salutato l’ex marito. Che per contro, mentre mamma Guenda abbraccia la bambina, ha gli auricolari e armeggia sul cellulare per ingannare il tempo. Insomma il rapporto tra i due non è certo dei migliori nonostante all’inizio sembrava che Guendalina Canessa e Daniele Interrante fossero rimasti amici nonostante la rottura.

► ► GUENDALINA CANESSA, FRECCIATINA A DANIELE INTERRANTE

Evidentemente, dopo l’uscita allo scoperto di lui che ha ufficializzato la storia con Francesca De André, Guendalina Canessa ha deciso di chiudere i ponti, lei che fin da subito – dopo la rottura – aveva detto di essere stata costretta a prendere quella drastica decisione perché il marito l’aveva tradita con un’altra donna (Francesca De Andreé, appunto). L’ex tronista ha sempre negato, ma dopo un po’ di tempo – guarda caso! – ha dichiarato di stare insieme alla De André. La cosa non deve essere andata giù alla toscana che ha deciso dunque di tagliare i ponti con l’ex marito e di vederlo solo ed eslcusivamente per la figlioletta che è piccola e ha dunque bisogno di stare anche con il papà.

Le foto di Visto, però, dimostrano che tra i due c’è tutto fuorché armonia…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>