Melita Toniolo sogna di diventare una affermata showgirl

di Maris Matteucci Commenta

Melita Toniolo sogna di diventare una affermata showgirl

melita toniolo

Un’altra gieffina che vuole tentare di rimanere in tutti i modi sotto le luci della ribalta: è Melita Toniolo che, dopo anni di gloria vissuti grazie al suo fisico top (non a caso è considerata ancora oggi una delle concorrenti più sexy della storia del Grande Fratello) ha deciso di mettersi a studiare seriamente per tentare la strada del cinema.

Una impresa non facilissima, ma la veneta questo lo sa. Ad un certo punto, però, Melita Toniolo ha deciso di impegnarsi in qualcosa di concreto ed ecco che si è messa a studiare recitazione e canto. Ai microfoni di Tgcom la ex Diavolita racconta quelli che ad oggi rimangono i suoi sogni nel cassetto e dice che le piacerebbe molto diventare un’attrice e una showgirl affermata. “Sto studiando canto e recitazione perché ad un certo punto ho sentito il bisogno di staccarmi dalla immagine che mi ero costruita subito dopo uscita dal grande Fratello“. La modella però dice che non è stato facile compiere il grande passo anche perché ancora la gente, dopo molti anni, se la incontra per strada la chiama ancora Diavolita, così come ai tempi della sua partecipazione a Lucignolo.

Ma Melita Toniolo è determinata a cambiare passo: sta per lanciare un blog tutto suo e è sicura di voler studiare seriamente per arrivare un giorno a poter recitare. “Non è facile staccare il pubblico da una immagine creata e consolidata nel tempo ma credo che sia così anche per gli attori. Il sito che sto per lanciare sarà prima di tutto professionale, con nuove foto e nuovi contenuti. Insomma, lì ci sarà una Melita diversa, cresciuta non solo anagrafiamente ma anche mentalmente“.

MELITA TONIOLO PENSA ANCORA ALL’EX FIDANZATO ALESSANDRO TERSIGNI?

Al pari dell’ex fidanzato Alessandro Tersigni, insomma, Melita Toniolo vuole tentare la strada della recitazione. Il romano ci sta in parte riuscendo, vediamo se anche lei riuscirà nella sua missione…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>