Parla la mamma di Marcello Torre

di Redazione Commenta

Qualche anno dopo il papà Torre ha dovuto riconoscere il figlio attraverso la prova del DNA e adesso è a tutti gli effetti figlio di una famiglia..

mamma-di-marcello

Per la prima volta dall’inizio del Grande Fratello 9 parla e si confida ai lettori di CHI la mamma di Marcello Calabria Torre.

Marcello è uno dei finalisti, si è messo in luce all’interno della casa del GF per essere stato durante tutta la permanenza un ottimo concorrente, amico di tutti e un ottimo panettiere in grado di preparare brioches e pane per tutti i coinquilini della casa. Marcello è cresciuto senza il padre naturale che, a detta della mamma, non è stato sufficientemente forte da decidere in assoluta autonomia senza gli obblighi della madre che lo ha costretto ad abbandonare la famiglia che stava per nascere.


Il papà naturale di Marcello è di famiglia nobile e benestante e la sua famiglia nel 1976 non voleva che venisse creata una famiglia mista considerato che la mamma di Marcello non era di famiglia agiata. I due si erano conosciuti in campeggio in sardegna ed è stato un colpo di fulmine da subito tanto da rimanere incinta poco tempo dopo.


Prima che nascesse Marcello, erano molto innamorati e la gravidanza era voluta, ma l’intromissione dei genitori del papà naturale di Marcello hanno rovinato tutta la magia. Qualche anno dopo il papà Torre ha dovuto riconoscere il figlio attraverso la prova del DNA e adesso è a tutti gli effetti figlio di una famiglia nobile e ricca.

La mamma di Marcello si è sposata una seconda volta, ma anche questa volta il matrimonio è finito male anche se le ha lasciato un altro figlio da curare da sola. Appena Marcello uscirà dalla casa, molto probabilmente vincitore, ci sarà una grande rimpatriata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>