Fabrizio Corona, tutti i flirt dopo Belen Rodriguez

di Maris Matteucci Commenta

Ripercorriamo i numeroso flirt (veri o presunti) di Fabrizio Corona dopo la fine della sua storia con Belen Rodriguez...

Dedichiamo questo post a Fabrizio Corona che, volente o nolente, è sempre al centro del gossip.

Prima per le sue peripezie al volante e per la storia altalenante con la storica fidanzata (ormai ex) Belen Rodriguez, ora per la serie interminabile di flirt che il re dei paparazzi sta continuando a inanellare da quando è single.


Eravamo partiti con Sarah Nile, ex gieffina che si è imbattuta in Fabrizio Corona quasi per caso. Mentre lei lasciava capire che con l’ex di Belen Roriguez ci fosse qualcosa di più di una semplice amicizia, lui diceva senza mezzi termini che con la gieffina si era trattato solo di sesso. Alé.

Poi è stata la volta di Nicole Minetti: flirt vero o finto? Non si è ancora capito. Lei ha confermato, poi sono uscite le voci secondo cui le voci di flirt erano solo una manovra pubblicitaria – l’ennesima – organizzata dal re dei paparazzi.

Così Fabrizio Corona è tornato alla ribalta: è stato paparazzato a Roma in compagnia di una ragazza sconosciuta al mondo dello spettacolo, poi è passato a Tamara Pisnoli, ex moglie di Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e della Nazionale. Roba seria, così sembrava, dato che Corona aveva affermato di avere anche conosciuto la famiglia della nuova fiamma.

FABRIZIO CORONA PARLA DELL’AMORE CON TAMARA PISN0LI, EX DI DANIELE DE ROSSI

Ed invece è durata una settimana, forse due. Perché Fabrizio Corona è stato poi immortalato in teneri atteggiamenti con Francesca Fioretti, anche lei ex concorrente del Grande Fratello ed ex di Ferdi Berisa.

FABRIZIO CORONA FLIRTA CON FRANCESCA FIORETTI

E’ lei, attualmente, l’ultima fiamma dell’ex di Belen. Fino alla prossima, è chiaro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>