Piersilvio Berlusconi commenta le dimissioni di Salvo Sottile

di Maris Matteucci 1

Piersilvio Berlusconi commenta le dimissioni di Salvo Sottile

piersilvio berlusconi

Le dimissioni di Salvo Sottile da Mediaset hanno tenuto banco nei giorni scorsi e hanno anche incuriosito particolarmente il gossip che, dietro quelle dimissioni, ha visto qualcosa di poco chiaro.

Salvo Sottile ha abbandonato Mediaset e di conseguenza anche il timone di Quarto Grado, affermata trasmissione di rete 4 che da anni ormai conduceva con grande passione insieme alla collega Sabrina Scampini. Un annuncio su twitter piuttosto sbrigativo, nel quale annunciava le sue dimissioni, è bastato a fomentare il chiacchiericcio. Oggi Piersilvio Berlusconi, che fa parte dei vertici alti di Mediaset, ha commentato la decisione del giornalista siciliano senza fomentare una situazione che, già di per sé, ha qualche lato oscuro.


Non conosco i motivi che hanno portato Salvo Sottile alle dimissioni – ha dichiarato Piersilvio Berlusconi in una nota rilanciata dall’azienda Mediaset all’indomani della notizia -, ma in ogni caso gli faccio i migliori auguri per il suo futuro lavorativo specificando poi che Mediaset continuerà ad arricchirsi di professionisti“.

Dietro alle dimissioni di Salvo Sottile, secondo alcuni ci sarebbe il mancato affidamento di Matrix al giornalista a cui era stata promessa la conduzione di un secondo programma oltre a Quarto Grado. Una sorta di promozione che non è arrivata, insomma, e che avrebbe indotto Salvo Sottile ad abbandonare Mediaset per guardarsi intorno (si dice che potrebbe approdare in tempi rapidi a La7 dove ritroverebbe l’amico e collega Enrico Mentana).

SALVO SOTTILE ABBANDONA QUARTO GRADO, ECCO I MOTIVI

Dopo l’annuncio su twitter lo stesso Salvo Sottile era stato intervistato anche dal quotidiano La Repubblica, al quale aveva lasciato intendere di essere rimasto male per alcuni accordi che non erano poi stati rispettati dall’azienda (magari proprio la conduzione di Matrix che a quanto pare sarà invece affidata a Luca Telese?). Chissà se prima o poi i reali motivi saranno svelati…

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Mi dispiace molto la mancanza di Salvo Sottile, un super-bravo conduttore. Ieri ho visto Matrix per la prima volta. Mi ha dato molto fastidio la conduzione di Luca Tellese il quale manca di capacità conduttive. Intanto non lascia finire nessun intervento perchè interviene sempre lui con la sua voce molto alta che si sovrappone impedendo di capire sia lui che l’altro che si affretta poveraccio di concludere. Se Luca ha già capito il finale per favore permetta che lo capiamo anche noi, gli interventi non sono fatti per lui!! E poi muove troppo le mani davanti alle telecamere. Non è che soffre di protagonismo? Ma chi lo ha scelto? ;Ma nessuno si lamenta dei suoi interventi che tagliano in continuazione le comunicazioni altrui? Vi mancano i buoni conduttori? Ma ripescate Salvo Sottile, uno dei migliori in assoluto, rispettoso e con eccezionale presenza. Per favore!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>