Elisabetta Canalis, fuga d’amore con Mehcad Brooks

di Maris Matteucci Commenta

Elisabetta Canalis paparazzata a Berlino insieme a Mehcad Brooks

Ormai non c’è più alcun dubbio: Elisabetta Canalis ha trovato un nuovo amore. Lui – noi di spettegola ve lo avevamo anticipato – è l’attore texano Mehcad Brooks, divenuto popolare grazie alla serie tv americana True Blood.

George Clooney è diventato insomma solo un ricordo per la bella sarda, immortalata sulle pagine di Chi mentre passeggia sorridente al fianco dell’attore di colore per le strade di Berlino.


La ex velina si trovava nella città tedesca per alcuni impegni di lavoro, Mehcad Brooks l’ha raggiunta per passare insieme a lei qualche giorno all’insegna del relax. Sul servizio di Chi vediamo i due mentre passeggiano e fanno shopping sfrenato per negozi, forti anche del fatto che in pochi nella città tedesca a quanto pare conoscono Elisabetta (che fino a che è stata al fianco dell’attore Clooney in realtà era guardata a vista ovunque andasse).

LA CANALIS A BERLINO E’ UNA SCONOSCIUTA

Non c’è che dire: Elisabetta Canalis e Mehcad Brooks fanno proprio una bella coppia: certamente lui non avrà il fascino paterno che poteva rivendicare George (era stata la stessa Eli, pochi giorni fa, a dichiarare che tra lei e l’ex fidanzato c’era più un rapporto padre-figlia che uno alla pari, come dovrebbe essere tra fidanzati) ma è sicuramente un bellissimo ragazzo dalla popolarità in ascesa.

Ma forse ad Eli questo poco importa. Nonostante la popolarità che l’ha travolta negli ultimi anni, la Canalis è sempre rimasta abbastanza con i piedi per terra e anche dopo la fine della chiacchieratissima storia con Clooney ha cercato di rimanersene in disparte più possibile. Scegliendo però di restare a Los Angeles, dove appunto ha conosciuto quello che presto potrebbe diventare il suo nuovo fidanzato ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>