Nicole Minetti a Chi: sto attraversando un momento difficile

di Maris Matteucci Commenta

Nicole Minetti a Chi: sto attraversando un momento difficile

nicole minetti

Tempi difficili per Nicole Minetti che si racconta in una lunga intervista al settimanale Chi, oggi in edicola con il nuovo numero. La ex igienista dentale dice di stare attraversando un momento particolarmente difficile: è senza lavoro e, soprattutto, sta aspettando di sapere cosa le riserverà il futuro dopo la sentenza sul caso Ruby in cui è coinvolta.

Non c’è che dire: la vita di Nicole Minetti è stata proprio sconvolta, lei che era abituata a guadagnare fior fiore di euro solo grazie al suo vitalizio. E ora, con uno stipendio che tanti ancora oggi si sognano, la “povera” Nicole è proprio in crisi.


Nicole Minetti dice che per lei questo non è proprio un bel periodo ma si consola pensando al fatto che ha una famiglia splendida accanto che anche in un momento come questo le fa sentire tutto il suo appoggio. La politica? Per il momento un tasto dolente, visto che la ex igienista si definisce disgustata da tutto quello che sta succedendo: “La politica? Solo a pensarci mi viene il vomito. Ho 28 anni e vedo la mia vita rovinata. La mattina mi sveglio e non so che cosa fare. Mi manca avere la testa occupata, mi manca il fatto di potere lavorare. Per questo potrei tornare a fare l’igienista dentale“.

NICOLE MINETTI INGRASSATA

Insomma in tempi di crisi la vulcanica Nicole sarebbe disposta anche a tornare al suo modesto lavoro di igienista, visto che per il momento non sembrano esserci scenari molto gratificanti per lei all’orizzonte. Dei suoi ultimi mesi in politica la ex consigliera non custodisce un buon ricordo: “Nell’ultimo periodo per me era diventato un massacro quotidiano. Arrivavo in aula e dicevo a me stessa: vediamo oggi che cosa mi succederà. Ogni mia azione, anche la più stupida, suscitava una reazione“.

Povera Nicole! Sì, ti consigliamo di tornare a fare l’igienista.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>