Fabio Volo, programma cancellato dalla Rai: perché?

di Maris Matteucci Commenta

Fabio Volo, il suo programma è stato cancellato dalla Rai: perché?

La notizia si è diffusa nelle ultime ore e a lanciarla è stato il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: il programma di Fabio Volo, Volo in diretta, è stato cancellato dalla Rai.

La vicenda è ancora avvolta nel mistero: in un primo momento sembrava che il programma del conduttore bresciano dovesse essere addirittura promosso in prima serata con tre puntate in onda ogni giovedì alle 21.10. Ed invece non solo non si approprierà della fascia più ambita, televisivamente parlando, ma sarà cancellato anche dal palinsesto.


Così è subito partito il toto-scommesse sui motivi che avrebbero portato a questo cambiamento di programma: rivoluzione in casa Rai? Difficile. E allora prende piede l’ipotesi che forse anche lo stesso Fabio Volo non fosse troppo convinto dell’esperimento in prima serata per un programma che, invece, era stato costruito ad hoc per una seconda (serata). Ma questa ipotesi, seppur in parte credibile, non spiegherebbe perché poi alla fine Volo in diretta sia stato proprio cancellato dal palinsesto Rai. E allora è più facile pensare che siano nate delle incomprensioni tra il conduttore bresciano e i dirigenti Rai, ma ovviamente è soltanto una impressione.

Intanto, mentre attende di fare luce sulla vicenda, Fabio Volo è pronto a tornare al cinema: sarà infatti protagonista del film Studio Illegale diretto da Umberto Carteni, in uscita dal 7 marzo in tutte le sale cinematografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>