Alessia Marcuzzi difende il Gf, anche se truccato

di Cristina Baruffi Commenta

Alessia Marcuzzi difende la credibilità del Grande Fratello, nonostante la multa di 60.000 euro fatta dall'Antitrust...

L’undicesima edizione del Grande Fratello 11 è stata caratterizzata da troppi colpi di scena, tanto che la maggior parte dei telespettatori ha pensato che il reality condotto da Alessia Marcuzzi fosse truccato. All’inizio si trattava di ipotesi, ma poi l’Antitrust, su segnalazione del Codacons, ha multato la società di Mediaset per comportamento scorretto e ingannevole con una multa di 60.000 euro.

Ad essere messo sotto inchiesta è il televoto, infatti la tutela dei consumatori ha fatto sapere che RTI era a conoscenza della possibilità di poter alterare il meccanismo del televoto mediante invii massivi di voti da parte di operatori, che volevano modificare gli esiti del reality show. La multa fa riferimento soprattutto alla puntata del 7 marzo 2011, ma nel web ormai è compromessa per sempre la credibilità del programma, infatti molti fan di Alessia Marcuzzi le hanno chiesto spiegazioni su Facebook.

LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA FATTA A VERONICA CIARDI

La conduttrice ha difeso a spada tratta il suo show, prima in maniera più pacata spiegando che lei non metterebbe la faccia in una trasmissione truccata per poi concludere che la sua pagina personale non è un ufficio reclami e che lei fa solo la presentatrice… La situazione è più complicata che mai, soprattutto perché Alessia sarà ancora al timone dello show anche nella prossima edizione e vista la reazione dei telespettatori si preannuncia un clamoroso flop!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>