Alessia Marcuzzi lascia il Grande Fratello

di Fabiana Commenta

La conduttrice avrebbe deciso di lasciare la conduzione del reality a causa dei litigi con gli autori

Alessia Marcuzzi ha deciso di lasciare il Grande Fratello. Naturalmente porterà a termine la conduzione dell’attuale edizione, ma pare proprio che dall’anno prossimo Canale 5 dovrà cercarsi un altro conduttore.

La dodicesima edizione Grande Fratello è senza dubbio la più deludente in assoluto che ha registrato ascolti al minimo storico e che continua a catalizzare un po’ di attenzione semplicemente per le polemiche in corso.

Lo scoop dell’abbandono di Alessia viene riportato dalla rivista Novella 2000: la conduttrice sarebbe in totale contrasto con gli autori (accusati molte volte di manipolazione dai concorrenti) che non lasciano spazio all’improvvisazione degli inquilini. In sostanza tutto sarebbe pilotato.

E forse questo di era capito anche dalla pesanti e chiare accuse lanciate da Rudolf Mernone.

Naturalmente non ci sono state al momento né conferme né smentite, ma la voce circola ormai da giorni. È anche vero che all’inizio dell’anno si vociferava della chiusura anticipata del programma, evento poi smentito.

Quel che è certo è che Alessia sarà stanca per continue critiche che sopratutto quest’anno le sono piovute un po’ da tutte le parti.
La conduttrice è stata criticata più volte per il suo comportamento, per aver preso troppo a cuore alcuni concorrenti, per averne attaccati altri e molte volte è stata costretta a difendersi anche su Facebook.

Magari sarà davvero stanca delle polemiche e avrà deciso di lasciare davvero il programma giunto veramente al capolinea.

Meglio concentrarsi sulla famiglia anche perché sembra che in estate voglia convolare a nozze con il compagno Francesco Facchinetti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>