Demi Moore vuole i soldi di Ashton Kutcher

di Maris Matteucci Commenta

Demi Moore vuole mettere le mani sul patrimonio di Ashton Kutcher

Non sarà certamente una separazione consensuale quella tra l’attrice Demi Moore ed il marito Ashton Kutcher.

Secondo fonti vicine alla 49enne, infatti, per il baby marito traditore (che ha avuto storie parallele al suo matrimonio, l’ultima con Sarah Leal che non ha perso tempo per raccontare nei dettagli le sue notti di fuoco con l’attore 33enne) si prospetteranno tempi duri.


L’attrice infatti vuole punire economicamente il marito che a detta sua è diventato ricco anche e soprattutto grazie a lei. In effetti quando si sono sposati – nel 2005 – era la Moore quella che tra i due vantava il più sostanzioso patrimonio economico. Si diceva infatti che il conto in banca dell’attrice sfiorasse i 97 milioni di sterline. Non si può dire che ai tempi Ashton Kutcher fosse uno sconosciuto ma di certo on aveva nemmeno la popolarità che si è guadagnato negli ultimi anni.

DEMI MOORE HA CHIESTO IL DIVORZIO DA ASHTON KUTCHER

Ecco allora che Demi Moore, tradita e ferita nell’orgoglio per le numerose scappatelle del marito che l’hanno di fatto ridicolizzata di fronte a mezzo mondo – la ex moglie di Bruce Willis (quello con Kutcher era il secondo matrimonio per lei) dichiara guerra.

Il Daily Mail riporta la dichiarazione di una fonte rimasta anonima ma che comunque è vicina alla Moore: “Lei vuole punirlo economicamente perché ha sofferto troppo per i suoi comportamenti – si legge sul quotidiano – e dunque lotterà per prendersi una parte di quello che Ashton Kutcher ha guadagnato durante il suo matrimonio perché è anche e soprattutto merito suo“. Insomma il divorzio Moore-Kutcher prospetta scenari poco pacifici…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>