Luca Marin è dimagrito 7 chili dopo la rottura con Federica Pellegrini

di Maris Matteucci Commenta

Luca Marin ha perso 7 chili dopo che la sua fidanzata lo ha lasciato

Le pene d’amore hanno ridotto Luca Marin ad uno straccetto. L’ex fidanzato di Federica Pellegrini afferma infatti di avere perso sette chili dopo che la campionessa azzurra lo ha lasciato per mettersi insieme a Filippo Magnini.


Il triangolo amoroso tra Luca Marin, Federica Pellegrini e Filippo Magnini per la verità ha tenuto in fibrillazione non solo i diretti interessati ma anche i patiti di gossip che per tutta l’estate hanno cercato di capire chi aveva lasciato chi e soprattutto quando. Prima o dopo il mondiale di nuoto di Shanghai? Adesso che il caso è risolto – Federica Pellegrini e Filippo Magnini stanno insieme e Luca Marin si professa single – l’ex concorrente di Baila! torna a parlare di quello che lui stesso ha definito uno dei momenti più duri della sua vita.

LUCA MARIN FELICE DI ESSERE SINGLE

Nonostante qualche litigio di troppo con la sua ex Luca Marin non si aspettava la rottura soprattutto in un momento così delicato come l’inizio dei mondiali. Ma adesso, a distanza di qualche mese e nonostante la sofferenza provata, l’ex della Pellegrini afferma di stare bene e di avere anche rivisto la sua ex in compagnia del nuovo fidanzato. Il nuotatore azzurro dice di aver anche parlato con SuperFede con la quale non si era lasciato proprio in buonissimi rapporti a giugno, quando era successo il fattaccio.

Anche se – questo va detto per onor di cronaca – anche lui non aveva perso tempo per consolarsi ad Ibiza con una misteriosa bruna. Adesso però Luca Marin è single e deciso a rimanerci fino alle prossime Olimpiadi. “Non voglio essere condizionato nel rendimento da altre preoccupazioni” ha detto scherzando. Ma forse lo pensa davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>