Belen e Stefano al mare

di Fabiana Commenta

Nonostante i rumors insistenti di crisi, la coppia si diletta nei giochi acquatici in vacanza a Formentera

Belen Rodriguez e Stefano De Martino conquistano ancora il gossip. Fino a ieri si vociferava della prima crisi della neo coppia: lui avrebbe lasciato la sua bella in quel di Formentera a pochi giorni dall’inizio della vacanza per affrontare i suoi impegni di lavoro.

Belen si sarebbe consolata con amici e conoscenti (compreso Christian Vieri) e Stefano intanto sarebbe anche rimasto a piedi.

Emma Marrone sarebbe rientrata in possesso della Jepp Wrangler che lui guidava e che sarebbe stata acquistata con un finanziamento garantito dalla cantante. Intanto, crisi o non crisi, Belen e Stefano sanno bene come attirare le attenzioni dei fotografi. Eccoli paparazzati a Formentera qualche giorno fa mentre giocano in mare.

Belen Rodriguez insulta Danilo Gallinari in discoteca a Formentera

La coppia gioca a Dirty Dancing, emulando in acqua il volo d’angelo del film interpretato da Patrick Swayze e Jennifer Grey. Negli scatti fotografici Stefano, con il costume giallo, sostiene e solleva la sua Belen, con bikini striminzito d’ordinanza. La showgirl sa bene come esaltare il suo fisico e offrire ai fotografi la sua prospettiva migliore.

Belen Rodriguez litiga con Linda Santaguida fuori da una discoteca di Formentera

E dopo il solo d’angelo, ripetuto più volte, ancora coccole, carezze e naturalmente baci espressioni di una complicità che non lascerebbe spazio ad alcuna crisi: i due sembrano divertirsi un mondo posando volentieri per i fotografi. Tutti e due sfoggiano poi il vistosi tatuaggio che si sarebbero fatti per suggellare il loro amore. Al di là delle malelingue la coppia si gode la sua vacanza anche se non si sa con esattezza quando gli scatti siano stati realizzati. Le foto disponibili su D. Repubblica.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>