Belen Rodriguez smentisce la crisi con Fabrizio Corona

di Maris Matteucci Commenta

Belen Rodriguez e Fabrizio Corona continuano a stare insieme a dispetto delle voci di crisi...

Le voci di crisi tra Belen Rodriguez e Fabrizio Corona trovano pronta smentita nell’atteggiamento della bellissima showgirl, immortalata da Di Più mentre si aggira per il centro di Milano in moto insieme al compagno e lo bacia appassionatamente prima di salire a bordo.

Il viaggio di Belen Rodriguez in Argentina, dunque, non era una fuga in solitaria – come invece molti avevano inteso – e le foto che immortalano una delle coppie più chiacchierate del mondo dello spettacolo ne sono al conferma.


La presentatrice di Italia’s got talent – che adesso vediamo come ballerina nel serale di Amici, il programma di Maria De Filippi – si era presa infatti un paio di settimane di relax volando in Argentina dalla sua famiglia che non vedeva da qualche tempo.

BELEN RODRIGUEZ IN VACANZA IN ARGENTINA SENZA FABRIZIO CORONA

Fabrizio Corona era rimasto in Italia perché sprovvisto di passaporto. Tutti avevano pensato al peggio ed invece no. Eccoli, di nuovo insieme, di nuovo felici e sorridenti alla faccia di tutte le voci che ogni tre per due li vorrebbero in crisi.

C’è da dire che il rapporto tra Belen Rodriguez e Fabrizio Corona ha sempre vissuto di alti e bassi a causa del carattere non proprio mansueto del re dei paparazzi.

BELEN RODRIGUEZ A SENO NUDO AD AMICI

Belen Rodriguez però ha sempre avuto uno spirito di sopportazione piuttosto altino e nonostante in passato ci siano stati periodi di allontanamento tra i due, alla fine la showgirl argentina è sempre tornata sui suoi passi per l’amore molto forte nei confronti del compagno. Del quale, a settembre, era rimasta anche incinta prima di abortire a poche settimane dall’annuncio ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>