Belen Rodriguez: “Stefano De Martino a letto è meglio di Fabrizio Corona”

di Fabiana Commenta

La showgirl racconta i dettagli della sua relazione con De Martino e si “vendica” del suo ex Fabrizio Corona...

Ormai Belen Rodriguez non sopporta più di “essere dipinta come una mangiauomini”.

Sono mesi ormai che la showgirl tenta di scrollarsi di dosso la sua immagine di femme fatale che pure le ha regalato la popolarità presso il pubblico italiano. E così, stavolta, dalle pagine di Donna Moderna, concede l’ennesima intervista, in cui parla degli stessi argomenti, la sincerità del suo amore per Stefano De Martino, i fischi all’Arena di Verona… ma non solo.

Belen torna anche sull’argomento Fabrizio Corona, il suo ex, con cui attualmente è in causa per aver registrato la sua farfallina come marchio e a sua insaputa e in ballo ci sono anche 20mila euro di multe stradali da pagare per colpa sua.

Sarà forse anche per questo (?) che Belen ha deciso di sottolineare bene le differenza fra Corona e De Martino elargendo complimenti al suo attuale compagno senza risparmiare i particolari delle loro performance sessuali.

Belen Rodriguez offende il popolo di internet

Insomma a letto De Martino sarebbe anche meglio di Corona ed è anche per questo che la showgirl si sarebbe innamorata di lui, dato che considera il sesso in una relazione un “forte rilassante”.

Non mancano come sempre le dichiarazioni nei confronti di Emma (che qualche tempo fa aveva detto “C’è chi fa l’artista e chi le marchette” riferendosi chiaramente all’argentina) a cui risponde che non può “sentirsi superiore solo perché è una cantante. E la povertà d’animo non mi appartiene, appartiene a chi parla troppo”.

Belen Rodriguez insulta i fans quattordicenni di Emma Marrone

Ribadisce ancora il dolore che ha provato quando il pubblico l’ha fischiata soprattutto all’Arena di Verona per le finali confermando di voler diventare presto mamma… e d’altra parte non mancano mai di settimana in settimana le indiscrezioni sulla sua presunta gravidanza…

foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>