Ilary Blasi: le critiche sul mio look non mi interessano

di Maris Matteucci Commenta

Ilary Blasi: le critiche sul mio look non mi interessano

Più di una volta quest’anno Ilary Blasi è stata criticata per i look esibiti a Le iene, programma che conduce insieme a Teo Mammucari e alla Gialappa’s. Particolare scalpore aveva destato il look di qualche settimana fa dove la showgirl romana indossava una gonna rossa attillatissima e un bolerino striminzito che metteva in risalto il suo decolté.

Un look giudicato inappropriato per un programma di prima serata e in quella occasione i principali social network – facebook e twitter – si fecero portavoci delle critiche (in alcuni casi anche esagerate) mosse alla conduttrice.


In una intervista rilasciata al settimanale Telepiù, Ilary Blasi confessa di non essere particolarmente attenta a tutto ciò che succede sui social network e che la riguarda anche in maniera indiretta. Di conseguenza non ha seguito (né seguirà) la polemica sui suoi abiti anche perché sinceramente l’argomento non le interessa più di tanto: “Mi vesto come mi piace, non ho stylist che scelgano per me – racconta la showgirl a telepiù -. Non pretendo di piacere a tutti e in fondo qualche critica ci sta“.

ILARY BLASI, I LOOK PIU’ SEXY SFOGGIATI A LE IENE

Ilary Blasi intende dunque andare dritta per la sua strada nonostante non sempre trovi l’apprezzamento degli spettatori de Le iene. E sull’utilizzo di internet, la moglie di Francesco Totti dice di essere una frana: “Non so cosa sia twitter e non ho un profilo facebook personale, ho solo un cellulare dove ricevo le mail soprattutto per le comunicazioni dalla scuola dei miei bambini“. Perfetta l’intesa con il compagno di avventursa a Le iene, Teo Mammucari, uno che non ha notoriamente un carattere facile: “Io non sono una rompiscatole e per i miei partner questa è una fortuna. Con lui va benissimo, è un compagnone: insieme funzioniamo alla grande“.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>