Ilary Blasi commenta i suoi look, chi mi critica mi fa ridere

di Ma.Ma. 91 views0

Ilary Blasi ha sempre dato dimostrazione di essere una donna piuttosto sicura di sé. D’altronde come non esserlo, ci verrebbe subito da sottolineare, visto che a poco più di trent’anni la signora Totti ha tutto quello che una donna può desiderare: famiglia, successo nel lavoro, soldi e bellezza. Ma c’è chi comunque trova spesso e volentieri il modo di criticarla.

Per esempio per il suo look che non sempre viene apprezzato dai telespettatori. Nella trasmissione Le iene, che presenta insieme a Teo Mammucari e alla Gialappa’s, Ilary Blasi osa spesso presentandosi in video con outfit davvero molto particolari. E’ vero che a lei sta tutto bene (il fisico insomma l’aiuta parecchio in questo senso) ma molto spesso la showgirl romana è stata presa di mira perché troppo scollacciata per un programma di prima serata come quello che presenta su Italia 1.

ILARY BLASI, ABBIGLIAMENTO HIPPIE A FIUMICINO, FOTO

E lei? Più volte ha detto di essere ormai abituata alle critiche e di non farci nemmeno più caso, ma in una intervista rilasciata al quotidiano Libero rincara la dose affermando che tutti quelli che la criticano sortiscono solo l’effetto di farla molto ridere: “Sono io che mi scelgo tutti i look che vedete a Le iene, nessun esperto mi consiglia. Mi piace cambiare: dal vestitino bon ton alle piume al latex, alle paillettes. Per cui questa cose che ogni volta tanti mi criticano mi fa davvero ridere“.

SELVAGGIA LUCARELLI CRITICA IL LOOK DI ILARY BLASI A LE IENE

Insomma Ilary Blasi ancora una volta non si dimostra particolarmente propensa ad ascoltare i consigli di chi spesso sui social network, in concomitanza della diretta de Le iene, la invita ad indossare vestiti più sobri e più adatti a una trasmissione di prima serata. Aspettiamo dunque il prossimo look della romana!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>