Sara Tommasi, spogliarello in centro a Roma sulla macchina dei vigili

di Maris Matteucci Commenta

Sara Tommasi, spogliarello in centro a Roma sulla macchina dei vigili

spogliarello sara tommasi

Ci risiamo. Appena un anno e mezzo fa fa vi raccontavamo di una Sara Tommasi senza slip per le strade di via Veneto, a Roma, ed oggi ecco che ci ritroviamo a parlare dell’ennesimo spogliarello della showgirl umbra, sempre per le vie della capitale.

Stavolta Sara Tommasi ha dato il meglio (?) di sé davanti ad un locale del centro: ha cominciato il suo spettacolino avvicinandosi ad una macchina dei vigili parcheggiata e, salendo sul cofano dell’auto in questione, ha iniziato ad abbassarsi i pantaloni per fare vedere gli slip sotto e ad alzarsi la maglietta tra le urla di incitamento dei suoi “sostenitori”.


Subito la showgirl ha attirato l’attenzione non solo dei passanti e di tutti coloro che affollavano via della Pace, appena dietro piazza Navona, per un drink, ma anche degli stessi vigili che velocemente l’hanno fatta scendere dalla macchina, come ha documentato il sito de Il Messaggero. Sara Tommasi era quella di sempre: sguardo perso nel vuoto e sorriso di quella che non sa che cosa sta combinando. E menomale che la showgirl aveva raccontato di essere intenzionata a rimettersi sulla retta via dopo un anno abbondante di follie che l’aveva spedita dritta dritta in un centro di riabilitazione per disintossicarsi.

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, a quanto pare, e a poco o niente è servito il fidanzamento con Stefano Ierardi, che in un primo momento sembrava potesse averle dato un po’ di serenità. Sara Tommasi e gli spogliarelli per le vie di Roma sono una cosa sola, ormai. Lei sarà anche combattuto i suoi demoni, come ha sempre detto ultimamente, ma a noi sembra tutt’altro. O forse è solo provocazione, un modo per far parlare di sé, nel bene o nel male. Soprattutto nel male, ultimamente.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>