Monica Bellucci difende il regista Tornatore dalle accuse di molestia

di Anna Maria Cantarella 568 views0

La pentola bollente delle molestie e degli abusi sessuali nel mondo dello spettacolo si è scoperchiata da quando Asia Argento ha denunciato ufficialmente il produttore americano Weinstein, che l’avrebbe costretta ad avere rapporti sessuali con lui per ricevere in cambio posizioni di favore nella sua carriera di attrice. Dopo di lei, sono tantissime le attrici e soubrette italiane che piano piano sono uscite allo scoperto per denunciare diversi personaggi del mondo dello spettacolo, che nel passato avrebbero tentato di abusare di loro.

> ASIA ARGENTO VITTIMA DEL PRODUTTORE WEINSTEIN: COSTRETTA A SUBIRE SESSO ORALE

E ha fatto scalpore l’intervista della ex ragazza di Non è la Rai, Miriana Trevisan, che ha raccontato di essere stata molestata dal regista premio Oscar Giuseppe Tornatore che durante un provino, avvenuto ormai molti anni fa, l’avrebbe prima invitata a cena e poi avrebbe tentato di palpeggiarla e di baciarla con insistenza. Inevitabilmente, le dichiarazioni della Trevisan hanno sollevato un polverone.

> ROSSELLA BRESCIA, POLEMICA SU FACEBOOK PER IL CASO WEINSTEIN

Tornatore, accusato senza prove, ha dichiarato di ricordare vagamente un incontro con la Trevisan e di essere pronto a querelarla nel caso continuino le accuse nei suoi confronti. Molte attrici invece, da Laura Chiatti a Claudia Gerini, si sono schierate a suo favore e lo hanno difeso a spada tratta definendolo “un galantuomo”, “un vero signore e un serio professionista”. A suo favore si è schierata anche l’attrice Monica Bellucci che si è espressa così in occasione della consegna del Premio Virna Lisi 2017:

Con lui ho lavorato cinque mesi per Malena. È una persona eccezionale, siamo molto amici ed è una persona che consulto quando ho bisogno di un consiglio. Quando ho letto di questa accusa sono rimasta chiaramente stupita e ho pensato a lui e alla sua famiglia che conosco molto bene

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>